È urgente un governo della Regione

In questa fase di ritorno del pericolo della pandemia, che registra una crescita di casi e mobilita di nuovo il sistema sanitario, la Regione Marche ha il dovere di essere tempestivamente operativa e di attivare il proprio piano di intervento. Al tempo stesso deve comunicare ai marchigiani in modo più chiaro e congruente, in maniera da favorire nella popolazione i comportamenti più adeguati alla situazione.
Di fatto, invece, la nuova giunta Acquaroli è in alto mare, i partiti che la compongono sono ancora impegnati nelle trattative per la composizione dell’esecutivo, dunque chi dovrebbe governare la Regione è distratto dal suo impegno prioritario in una fase come questa.
Il movimento “Dipende da Noi” chiede che finisca questo stato di inattività: chi ha voluto la guida della Regione ora deve dimostrare nei fatti la sua dedizione al bene comune e alla tutela della salute dei cittadini.

Write a comment